Fotocopie - Riproduzioni Digitali

È attivo il servizio di fotocopie e riproduzioni digitali dei documenti per fini di studio (formato massimo A3).

Gli utenti potranno consegnare il materiale da fotocopiare o da riprodurre digitalmente all’addetto presente presso l’Ufficio Fotocopie tutti i giorni sino alle ore 12,30

Le richieste fotocopie saranno evase entro 15 giorni lavorativi. Per qulle di cui viene richiesta autentica in bollo saranno effettuate o in giornata o entro il giorno successivo. Per il ritiro dei CD/DVD contenenti  riproduzioni digitali, verrà inviata una mail all’indirizzo indicato nell’apposito modulo da compilare al momento della richiesta. Nella stessa mail verrà comunicato l'esaato importo dii costi del servizio

Nel caso di riproduzioni digitali fino a un massimo di 10 mega, si potrà chiedere, in alternativa al CD/DVD, l’invio delle immagini tramite posta elettronica. 

È escluso dalla fotocopiatura il materiale deteriorato o deteriorabile. 

RIPRODUZIONI DIGITALI

È consentita la riproduzione dei documenti liberamente consultabili sia con mezzi propri sia servendosi dei servizi dell'Ufficio fotocopie/riproduzioni digitali.

L'utente potrà effettuare la riproduzione del materiale con mezzi propri, previa compilazione dell'apposito modulo, senza il pagamento di alcun canone, nel caso di riproduzioni per uso studio o per uso personale senza scopo di lucro (si veda tariffario).

Le immagini presenti nell'archivio digitale dell'istituto possono essere richieste dietro pagamento delle sole spese sostenute dall'ufficio, ma senza il pagamento di alcun canone aggiuntivo, se utilizzate per uso studio o per uso personale senza scopo di lucro (si veda tariffario).  

Le riproduzioni effettuate dall'istituto su richiesta dell'utenza sono soggette al pagamento delle sole spese sostenute dall'istituto, se le immagini sono utilizzate per uso studio o per uso personale senza scopo di lucro (si veda tariffario).

Si precisa che nel caso di immagini acquisite sia con l'uso di mezzi propri sia tramite i servizi forniti dall'istituto per scopi diversi da quelli sopra menzionati, oltre al pagamento delle eventuali spese sostenute dall'ufficio, l'utente è tenuto al pagamento dei relativi diritti così come stabilito nel tariffario dell'istituto (si veda tariffario). 

CAUTELE E LIMITAZIONI

Durante le riproduzioni del materiale non è consentito l'uso di scanner manuali, stativi, treppiedi e fonti di luce.

La riproduzione di interi fondi, intere serie o parti consistenti di esse è soggetta ad autorizzazione da parte della Direzione.

DIVULGAZIONE E PUBBLICAZIONE DELLE IMMAGINI

La divulgazione delle immagini acquisite dagli utenti per scopo di studio o per uso personale senza fini di lucro è libera, a patto che le immagini non siano ulteriormente riproducibili in maniera diretta. 

La pubblicazione di documenti d’archivio regolarmente acquisiti non è soggetta a canoni nel caso di pubblicazioni senza scopo di lucro, ovvero:

- Pubblicazione cartacea con tiratura inferiore a 2000 copie e prezzo di copertina non superiore a 70 euro;

- Periodici cartacei di natura scientifica;

- Pubblicazioni on-line che perseguano finalità scientifiche o pedagogiche, non beneficino di inserzioni pubblicitarie o commerciali e non siano soggette ad accesso a pagamento. 

Nel casi suddetti gli utenti interessati alla pubblicazione sono tenuti a inviare all'istituto una comunicazione in carta libera del proposito di pubblicare l'immagine. Sulla pubblicazione dovranno obbligoriamente essere citati L'Archivio di Stato di Brescia e la notazione archivisdtica del ocumento. Si dovrà poi consegnare una copia a stampa o digitale dell'elaborato e una copia della riproduzione.

Nel caso di pubblicazioni a scopo di lucro diverse da quelle sopra menzionate, l'interessato dovrà presentare una richiesta con marca da bollo e pagare i relativi canoni di pubblicazione (si veda modulo).

Lo studioso che utilizza materiale documentario dell'Archivio di Stato si impegna in ogni caso a consegnare una copia dell'eventuale pubblicazione o copia della tesi: per quest'ultima lo studioso può stabilire le condizioni d'uso. 

Moduli e tariffario

Modulo per la richiesta di uso delle immagini da utilizzare esclusivamente per pubblicazioni con tiratura superiore a 2000 copie e prezzo di copertina superiore a 70,00 euro (Scarica il modulo)

Scarica il tariffario del servizio fotocopie / fotoriproduzioni digitali (Scarica il tariffario)

Circolare MIBACT - Direzione Generale Archivi n. 33/2017 (Circolare - Allegato)

Circolare MIBACT - Direzione Generale Archivi n. 39/2017 (Circolare)